COMUNE DI LIPARI

Messaggio dell'Ass.re all'Istruzione Tiziana De Luca indirizzato agli Istituti Scolastici in occasione dell'inizio del nuovo anno scolastico.

Pubblicata il 06/09/2019

Con l’inizio del nuovo anno scolastico desidero, attraverso questo breve messaggio, far giungere il mio saluto e i miei auguri di buon lavoro a tutte le componenti della scuola, presidi, docenti, personale scolastico, alunni e famiglie, perché sia un anno sereno e proficuo per tutti.
Desidero rinnovare ai Dirigenti Scolastici la disponibilità e la collaborazione da parte mia e di tutta quanta l’Amministrazione Comunale, a partire dalla condivisione delle finalità delle nostre Istituzioni, dei valori dell’apprendimento, dell’educazione e dell’inclusione, nel collaborare per far fronte alle necessità e superare le difficoltà che un territorio peculiare come il nostro può presentare, ma anche nella ricerca di occasioni comuni per nuove possibilità di studio, approfondimento e conoscenza,  di attenzione, esperienza e condivisione collettiva per tutti gli studenti, per i più piccoli della scuola dell’infanzia e per più grandi degli istituti superiori,  per chi inizia un nuovo ciclo e per i maturandi che quest’anno concluderanno il loro percorso, per gli alunni delle scuole centrali così come per quelli delle più piccole e periferiche.
A tutti i docenti, in questo particolare momento storico, con esigenze che derivano da un tutto nuovo contesto, instabile, precario, in divenire ma non per questo ostile, voglio augurare la possibilità di dare il meglio della vostra professionalità e che possa restituirvene frutto tangibile, fiducia e soddisfazione, nella consapevolezza che solo col vostro aiuto e il vostro lavoro è possibile uno sviluppo culturale e sociale di quelle generazioni che rappresentano il nostro futuro.
E a voi alunni, bambini e ragazzi, auguro di cuore che quest’anno sia innanzitutto occasione di accrescere e modellare la vostra identità secondo quei principi fondamentali e preziosi espressi nella nostra Costituzione, che sono la base di un crescere solidali e responsabili. E voglio auguravi, infine, la consapevolezza del luogo in cui vivete, che tante volte può apparire penalizzante, superficialmente monotono ma che invece è una ricchezza inestimabile, un punto da cui partire e ripartire sempre: attaccatevi al vostro territorio, alla nostra storia, alle nostre tradizioni, abbiatene sempre cura.


     Assessore
Tiziana De Luca