COMUNE DI LIPARI

Comunicato: corse straordinarie di recupero dei mezzi veloci Liberty Lines

Pubblicata il 08/06/2019

Visto il notevole incremento dei flussi turistici previsti per il periodo giugno – ottobre 2019 e la conseguente necessità di una programmazione accurata che possa consentire agli operatori del nostro territorio una idonea organizzazione del lavoro, ai visitatori e ai cittadini una mobilità appropriata ed efficiente, che sia reale fondamento, altresì, nel sostegno e nello sviluppo del sistema economico locale, si è ritenuto doveroso richiedere alla Regione Sicilia e alla Società di Navigazione Liberty Lines la programmazione strutturale di una serie di corse straordinarie di recupero, a valere per l’intera stagione turistica.
In particolare, si è inteso sopperire all’incongruenza tra il periodo in cui vige l’orario estivo stabilito dalla convenzione (20 giugno – 10 settembre) e le effettive necessità di mobilità, registrate negli ultimi anni, fonte di innumerevoli disagi per turisti e residenti.
Con nota prot n. 30692 del 7 giugno 2019, il Dipartimento Regionale delle Infrastrutture, Mobilità e Trasporti ha accolto le richieste dell’Assessore ai Trasporti del Comune di Lipari Davide Merenda, dopo una fruttuosa e costruttiva interlocuzione con i vertici Liberty Lines, che determineranno, a partire da domani e sino alla fine di ottobre, una serie di integrazioni al servizio sia sull’orario attualmente in vigore che sull’orario estivo.
Si ringrazia, dunque, Liberty Lines per la disponibilità, la professionalità e l’attenzione al territorio mostrata nella decisione di effettuare tutte le corse richieste, pur essendo in numero decisamente superiore rispetto a quelle a recupero previste dai contratti e non avendone, dunque, alcun obbligo.
Si è ottenuta, infatti, l’aggiunta della corsa con partenza da Milazzo alle ore 10:30 per Vulcano - Lipari - Salina - Panarea – Ginostra – Stromboli - Milazzo, per i periodi 8-19 giugno e 11 settembre-27 ottobre.
Parallelamente, la corsa con partenza da Milazzo alle ore 15:30 per Lipari - Panarea - Stromboli - Ginostra - Panarea - Salina - Lipari - Vulcano – Milazzo, attualmente effettuata solo il venerdì e la domenica, sarà svolta, a partire dall’11 settembre e fino al 26 ottobre, anche il giovedì e il sabato.
In ultimo, la proroga al 20 settembre invece che fino al 3 settembre del servizio sulla tratta Palermo – Eolie e la proroga al 10 settembre del servizio sulla tratta Messina - Eolie.
E’ stato inoltre richiesto, ma al momento non si è ancora avuto riscontro, di provvedere a misure di garanzia per il trasporto di tutti i passeggeri, residenti e non residenti, diretti a Filicudi e Alicudi, troppo spesso penalizzati da contingenze e inefficienze, nonché da un numero inferiore di corse rispetto alle altre isole.
 Il Comune di Lipari, pur non essendo parte diretta delle Convenzioni per i trasporti, sta tuttavia diventando sempre più protagonista del dibattito e della costruzione del servizio di collegamento marittimo, a partire da quelle esigenze e priorità che quotidianamente pervengono dai cittadini, Comitati e Associazioni e raggiungendo, progressivamente, gli obiettivi prefissati.
Un lavoro che non si arresta ma di cui oggi ci sentiamo soddisfatti, consapevoli di quanto i trasporti siano settore complesso ma determinante, vitale, con l’augurio che altri attesi risultati arrivino presto e altrettanto positivamente per le nostre Isole.