COMUNE DI LIPARI

Presentazione istanze per Scrutatore dal 18 al 23.05.2017

Pubblicata il 17/05/2017

ELEZIONI DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE
 
COMUNE DI LIPARI
(Provincia di Messina)
 
 
VISTO   l'art. 11 del T.U. approvato   con   decreto  del Presidente della Regione 20 agosto
1960,   n. 3, nel testo sostituito con l'art. 6 della l.r. 12 agosto 1989, n. 18;
VISTA la 1.r. 26 agosto 1992, n. 7 e successive modifiche;
VISTA la 1.r. 15 settembre 1997, n. 35 e successive modifiche;
CONSIDERATO che con Decreto Assessoriale n. 92 del 12 aprile 2017, così come integrato dal D. A. n. 98 del 14 aprile 2017, è stata fissata per il giorno 11 giugno 2017 la data per le elezioni del Sindaco e del Consiglio comunale;

 
RENDE NOTO
 
che coloro i quali intendano iscriversi nell'elenco delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale ne possono fare richiesta mediante domanda da inoltrare tra il 24° e il 19° giorno precedente le elezioni, quindi tra il 18 ed il 23 maggio 2017, alla Commissione elettorale comunale;
 

Nella domanda i richiedenti, che devono precisare nome, cognome, residenza, luogo e data di nascita, devono attestare il possesso dei seguenti requisiti:
  1. di essere iscritti nelle liste elettorali del Comune;
  2. di essere in possesso del titolo di studio della scuola dell’obbligo (il titolo di studio della scuola dell’obbligo richiesto è in riferimento alla normativa vigente al momento del conseguimento del titolo di studio stesso);
  3. di non essere candidato all'elezione e di non essere ascendente (nonno, genitore), discendente (figlio/a, nipote in linea diretta), parente o affine sino al secondo grado (fratello, sorella, suocero/a, genero, nuora, cognato/a) o coniuge (marito o moglie) di candidato.
 
La firma del dichiarante deve essere autenticata secondo le modalità previste dall'art. 21, comma 1, del D.P.R. n. 445 /2000.
 

 
Lipari, lì   12.05.2017
 
                                                                                                                                  IL SINDACO
                                                                                                                              Marco Giorgianni